Blog: http://Notes-bloc.ilcannocchiale.it

Intervista a Camilleri

Pd, Camilleri: 'Così si suicidano'


 

 
14 aprile 2010

Persa anche Mantova ai ballottaggi, Bersani parla di "correzioni".



Nel fumoso studio di Andrea ‍Camilleri oggi si parla del Pd un po’ in cenere. "Io non appartengo al Pd. Posso, quando sono disperato davanti alla scheda, al massimo votarlo. Come si dice a Firenze: il Pd tiene l’anima coi denti. È più di là che di qua. Dalla parte avversa invece c’è molta aggressività. Come la polizia quando si mette lo scudo antisommossa, abbassa le visiere e attacca alla cieca. Da quest’altra parte non c’è che una flebile resistenza. Chi sta appena dietro la prima linea, sembra dire: trovate un accordo, invece che farvi menare".

Accordo tra chi e chi?

L’accordo si fa in Parlamento. Lo sostiene Bersani e pure la Costituzione. Ma noi non siamo nei termini costituzionali, siamo dentro una democrazia finta. La maggioranza in Parlamento va avanti a voti di fiducia e decreti, mettendo a tacere l’opposizione.

leggi tutto >>

"il fatto quotidiano", 14 Aprile 2010

Pubblicato il 14/4/2010 alle 22.0 nella rubrica Messaggi.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web