Blog: http://Notes-bloc.ilcannocchiale.it

Appello di un monaco leader del movimento del popolo birmano

Appello di un monaco leader del movimento del popolo birmano

«Ai buddisti di tutto il mondo, agli attivisti e sostenitori del movimento birmano, vi prego date un aiuto per liberare il popolo birmano da questo sistema disastroso e cattivo. Ai sei miliardi di persone del mondo, a coloro che sono solidali con le sofferenze del popolo birmano, vi prego, aiutateci a liberarci da questo sistema malvagio. Molte persone vengono uccise, incarcerate, torturate e deportate in campi di lavoro forzato. Chiedo di tutto cuore alla Comunità internazionale di fare qualcosa per fermare queste atrocità. Le mie possibilità di sopravvivenza ora sono molto flebili. Ma non mi sono arreso e continuerò a fare del mio meglio».

                                                                   Ven. U Gambira, portavoce del Movimento del Popolo

                                                                                                             da http://perle.risveglio.net/




Onda birmana

No.

Uno stilista non è l’autore

del lungo sfilare del rosso.

No.

Non si tratta di bolidi

spinti da cavalli frustati.

No.

Non sono nemmeno formiche

colte dalla smania di esibirsi.

Niente di tutto questo.

E’ un’immensa onda umana

in cerca della spiaggia Libertà.

(Cesare S. Grizzly)

http://grizzly47.splinder.com/

Pubblicato il 21/10/2007 alle 13.3 nella rubrica Messaggi.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web