.
Annunci online

di Ignazio Licciardi
E daglie sui deboli e su tutti coloro che pagano le tasse anche per gli evasori iperprotetti!
post pubblicato in Notizie ..., il 16 maggio 2010


Conti, scure sugli statali:
altro condono all'orizzonte

Conti, scure sugli statali: altro condono all'orizzonte
di Laura Matteucci
 
Ipotesi sulla manovra da 25 miliardi: probabili altre sanatorie. La rabbia degli onesti: sacrifici per i soliti noti.

"l'Unità", 16-05-2010

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Debito pubblico: una manovra da 25 miliardi è alle porte. Vogliono farla pagare ai lavoratori

 

L’economia italiana, quella che fa arricchire i ricchi e impoverire i poveri, è malata. I nostri dotti e sapienti medici stanno ora decidendo una cura. Cura che già tanto tempo fa era stata scoperta e usata col nome di “una tantum” e che ora viene riproposta in forma incredibilmente irrobustita e col nome cambiato in “manovra correttiva da 25 miliardi di euro”. Tradotto in volgo: ritardare l’andata in pensione per una o due finestre per coloro che ne hanno maturato il diritto; non rinnovare i contratti pubblici scaduti nel 2009 e congelare gli aumenti già contemplati nei contratti appena rinnovati e delle loro integrazioni già firmate; blocco più rigido del turn-over, degli scatti per magistrati e docenti universitari e della liquidazione dei lavoratori statali e infine, ciliegina sulla torta, si parla dell’ennesimo condono edilizio e, dopo aver permesso la pulizia dei soldi nascosti all’estero, una maxisanatoria sul contenzioso fiscale. Sono previsti poi ulteriori tagli sui trasferimento di fondi agli enti locali, alle regioni con forte deficit sulla gestione sanitaria, e altri tagli alle provvidenze per i ministeri.
Chissà se prima o poi, raschiando il fondo del barile, il ministero della Pubblica istruzione venga, senza fondi, considerato un ente inutile e tagliato anch’esso. Altri tagli annunciati riguardano infrastrutture e grandi opere.
Anche i lavoratori privati in età pensionabile sbatteranno il muso almeno contro due finestre.
Servirebbe una risposta forte. C’è da augurarsi che il sindacato sappia rispondere come la gravità del momento richiede.

"Liberazione", 15-05-2010

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Manovra, dagli statali il governo
vuole ...

Blocco delle assunzioni da giugno e stop a nuovi contratti
Sindacati in rivolta, Epifani: giù le mani da lavoro e pensioni

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=102119&sez=HOME_ECONOMIA&ssez=

"il Messaggero", 16-05-2010

'Nta chiazza di lu Paisi s'incuntranu Ciccu e Peppi ...
post pubblicato in Frammenti di esistenza, il 20 ottobre 2008


  40.

- Ehi, Ciccu, ma u sintisti chiddu ca succidiu ni lu munnu?

- Chi successi, Peppi!

- Ma, allura, stunatu pi’ davveru tu si’! ‘A vurza si sbacantò!

- Si sbacantò la vurza? E di cu?

- Ma, allura, orbu e surdu si’ tu! Lu munnu stava sprufunnannu ni li debiti!

- Ah, sì, lu sacciu, cumpa’ Ciccu; ma nuautri avemu lu Cavaleri chi avi cumpari in tutti li pirtusa e li caverni! Nun t’ai a preoccupari!

- Ah, pi’ davveru, Peppi?

- Sì, cumpari, misiru tuttu a postu.

- Tu misiru in chiddu postu tu vo’ diri!

- Ma chi vai cuntannu, Ciccu! Stannu salvannu a tutti e ti lamenti!

- Ma quali tutti, cumpa’! Stannu salvannu solu a chiddi ca già ni stavanu cunsumannu!

- Ma si la televisuni dici ca è tuttu a postu, cumpa’!

- La televisiuni lu dici! E tu scimunitu ca ci cridi, Peppi!

- E a cu aiu a cridiri! A tia aiu a cridiri? Ma nun mi fari arridiri, Ciccu.

- Ma tu nun si’ solu orbu, surdu e scimunitu, tu si’ puri servu di lu patruni!

- Megghiu servu di lu patruni ca liberu di nun manciari, cumpa’!

- !? Ma si’ senza ciriveddu, tu, cumpa’!

- E chi c’aiu a fari cu lu ciriveddu iu, Ciccu! Ci pensa iddu, lu Cavaleri, pi’ mia e puri pi’ tia e pi’ la to famigghia, e, puri, si nun tu lu meriti! E ammucciati ‘sta banniera russa, cumpa’! Ca ‘un eni idda ca ti fa manciari!

- Nun mi fa manciari, ma mi fa spirari, cumpa’! Iu vaiu a lu curteu, picchì vogghiu essiri liberu di spirari, Peppi!

-?! Puvireddu lu me cumpari prifirisci spirari ca manciari!

- Eni tuttu scimunitu ‘stu me cumpari! E 'a Scola, l'Università, 'a Sanità, lu Clima di la Terra, e li picciutteddi  ca nun travagghianu, e li vecchi, li fimmini abbannunati e ...
Nun ci pozzu cridiri ca stannu divintannu tutti scimuniti ...


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. diritti protesta cittadini sudditi

permalink | inviato da Notes-bloc il 20/10/2008 alle 11:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Finalmente, una Sinistra plurale, dialogica e, quindi, unitaria contro l'americanizzazione della politica!
post pubblicato in Riflettendo su ..., il 14 febbraio 2008


 http://home.rifondazione.it/xisttest/index.php?option=com_content&task=view&id=1835&Itemid=3




 E C C O C I

Al via la corsa elettorale di
Prc, Sd, Verdi e Pdci uniti.

 
Bertinotti: "a noi il compito di far vivere la sinistra".

Guarda il video

[leggi tutto]

Aprire una strada alla novità necessaria

www.rifondazione.it
Sfoglia aprile        giugno
il mio profilo
rubriche
links
tag cloud
cerca
calendario
adv