.
Annunci online

di Ignazio Licciardi
No alla Legge "bavaglio"! Quando disobbedire è un dovere!
post pubblicato in Riflettendo su ..., il 30 maggio 2010


Intercettazioni, diciamo NO alla legge bavaglio E sul web scatta la rivolta anche di (e)lettori di destra

Intercettazioni, diciamo NO
alla legge bavaglio
E sul web scatta la rivolta
anche di (e)lettori di destra

 

di Giuseppe Rizzo

Sono moltissimi i lettori di Libero, del Giornale, del Foglio e di Panorama contrari al ddl. E lo dicono on line. Fonty scrive:«Vietare e sanzionare ogni cosa che non piace non è la soluzione migliore». Questa legge è molto di più di un bavaglio di Concita De Gregorio. Noi disobbediamo. (in diverse lingue). Commenti di DEAGLIO | MANCONI | DE CATALDO |

 

 

"l'Unità", 30 Maggio 2010

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Il Popolo Viola a Palermo

"la Repubblica", 30-05-10

Gli Usa hanno detto all'Italia: se attuate le vostre intenzioni danneggiate anche la nostra azione contro il crimine. Argomenti del genere sono stati usati col Messico, la Colombia. Mai con l'Europa.
post pubblicato in Riflettendo su ..., il 24 maggio 2010


La mafia, i telefoni e il bavaglio Ecco perché Obama vuol sapere

La mafia, i telefoni e il bavaglio
Ecco perché Obama vuol sapere

di Enrico Deaglio

Gli Usa hanno detto all'Italia: se attuate le vostre intenzioni danneggiate anche la nostra azione contro il crimine. Argomenti del genere sono stati usati col Messico, la Colombia. Mai con l'Europa. Ddl intercettazioni, rush finale in commissione al Senato. Mafia e diritto di cronaca, il deputato finiano Fabio Granata: «Così il testo è inaccettabile». | Sei personaggi senza intercettazioni

Sono morti tutti per noi, per gli ingiusti, abbiamo un grande debito verso di loro
e dobbiamo pagarlo, continuando la loro opera ... dimostrando a noi stessi e al mondo che Falcone è vivo.
(Paolo Borsellino, ricordando Giovanni Falcone ad un mese dalla morte)

"l'Unità", 24 Maggio 2010

Una lezione americana sulle "intercettazioni" e altro!
post pubblicato in Riflettendo su ..., il 23 maggio 2010


Il sottosegretario al Dipartimento di Giustizia Usa difende le intercettazioni. Goffa replica di Alfano: non cambierà nulla



“Non vorremmo mai che accadesse qualcosa che impedisse ai magistrati italiani di continuare a fare l’ottimo lavoro finora svolto: le intercettazioni sono uno strumento essenziale per le indagini”, specie nella lotta alla mafia. Forse, Lenny A. Brauer, sottosegretario alla Giustizia dell’amministrazione Obama, con delega alla Criminalità organizzata internazionale, non si rende neppure conto d’intervenire a gamba tesa, con queste dichiarazioni, nelle polemiche italiane e ormai internazionali sulla ‘legge bavaglio’. E, infatti, Brauer, in Italia per colloqui sulla lotta al crimine, insiste: “La legislazione italiana finora è stata molto efficace”. (Leggi tutto)

di Giampiero Gramaglia

LEGGI PURE:

Carelli: 'Dare notizie è un diritto' di Silvia Truzzi

Guarnotta: 'Napolitano rimandi il testo alle Camere' di Sandra Amurri
 

"IL FATTO QUOTIDIANO", 23-05-2010

Non sembra vero che qualcuno si sia deciso a dichiarare che subiamo norme da dittatura! Era ora!!!
post pubblicato in Notizie ..., il 20 maggio 2010


 

Sfoglia aprile        giugno
il mio profilo
rubriche
links
tag cloud
cerca
calendario
adv