.
Annunci online

di Ignazio Licciardi
Tavola Rotonda su "Violenza nella città", aperta non soltanto ai Corsisti di Scienze Umane e Motorie
post pubblicato in Tavola rotonda su ..., il 3 febbraio 2007


... “se osserviamo il nostro attuale modo di vivere” – affermano H.Maturana e X. Dávila – notiamo di essere costretti, da una parte, dai fondamentalismi e, dall’altra, dalla “cecità educativa”; i primi “sostituiscono comportamenti etici con moralismi religiosi o politici che, nel momento stesso in cui vengono posti, negano la possibilità di riflettere sui loro fondamenti”,[1] provocando “discriminazione, risentimento, aggressività”; la cecità educativa, invece, determina disgregazione sociale, emarginazione, droghe, delinquenza”.[2] ...



[1] Humberto Maturana e Ximenes Dávila, Emozioni e linguaggio in educazione e politica, trad. it., elèuthera, Milano 2006., p.8.

[2] Ibidem. Cfr., pure, Edgar Morin, I sette saperi necessari per l’educazione del futuro, trad. it. Raffaele Cortina, Milano 2003; e Franco Cambi, Incontro e Dialogo, Carocci, Roma 2006; e Raffaele Mantegazza, I buchi neri dell’educazione, elèuthera, Milano 2006.
(citazioni tratte da uno scritto di Ignazio Licciardi - in corso di stampa -)




permalink | inviato da il 3/2/2007 alle 15:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (63) | Versione per la stampa
Sfoglia gennaio        marzo
il mio profilo
rubriche
links
tag cloud
cerca
calendario
adv